Se chiedessimo all’Enel “Senti, per ora attaccami il contatore che stasera ho una cena tra amici, domani ti mando un contratto firmato e la caparra”. Se andassimo dal salumiere, chiedendogli di pagare un etto di prosciutto un poco per volta. Se dal barbiere, a lavoro finito, dicessimo “senti aspetta qualche giorno, aspetto che mi paghino delle fatture e poi ti corrispondo tutto” Se chiamassi un muratore per imbiancarmi la stanza, e poi lo chiamassi il giorno dopo per rifarmela un pochino più scura, e poi dopo 30 giorni per farmela scartavetrare e farmi fare un affresco, pretendendo che tutto questo fosse gratis. Secondo voi, verrei mandato affan___o?   Benvenuti tra i miei clienti. Occhio, alcuni sono persone splendide, e li adoro. Ma alcuni no. A buon intenditor… Roberto, il “ragazzo dei siti web”. PS: ma quando avrò 50 anni, sarò ancora il ragazzo dei siti web?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *